Scoprire la Toscana viaggiando in Treno a Vapore

Scoprire la Toscana viaggiando in Treno a Vapore

Un’antica locomotiva a vapore vi accompagnerà tra i paesaggi incantevoli della Toscana percorrendo i vecchi sentieri ferroviari e portandovi indietro nel tempo.

Sul sito www.discovertuscany.com ho trovato una serie di itinerari dove il Treno a vapore è sempre abbinato ad un evento speciale, sagre e feste di paese, con possibilità di escursioni in pullman per raggiungere i caratteristici borghi.

Con un ritmo lento che vi consentirà di godere la vista dei verdi paesaggi potete scegliere diverse tappe come Siena, Grosseto, l’area di Pistoia, Firenze e Marradi e fermarvi nei piccoli paesini animati dai festival culinari, assaporando così le specialità locali, come il tartufo, l’olio di oliva, le castagne, il vino. 

Il treno a Vapore del Mugello e le caldarroste di Marradi

La vecchia locomotiva parte da Pistoia, attraversa Firenze e Pontassieve, per arrivare come ultima fermata a Marradi impiegando all’incirca un’ora e mezzo. Passerete dal meraviglioso paesaggio del Mugello alla famosa Sagra delle Castagne di Marradi… i marroni del Mugello sono rinomati e godono del marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta)! Il biglietto costa 45 euro per gli adulti e potete contattare Sabrina Travel   per tutte le informazioni.

 

Il Treno a Vapore di Siena e Festival culinario

Una lenta corsa nei dintorni di Siena, in carrozze d’epoca che vi faranno rivivere atmosfere di altri tempi, vi accompagnerà alla scoperta di colline dai mille colori, boschi, campi di grano e girasoli; durante tutto l’anno ci sono molti itinerari tematici in Valdorcia e a Grosseto che sostano sempre in località con sagre o festival culinari. C’è un ricco calendario che vi aspetta al sito www.terresiena.it

Buon viaggio!

Previous Soggiornare in una Gru di lusso ad Amsterdam. Foto e video
Next Ricette dal mondo: Tup Tim Grob, il dessert thailandese alle castagne

About author

You might also like

Il plaid da personalizzare con le foto, un’idea regalo calorosa!

Troppo presto per pensare ai regalini di Natale? Direi di no, anche perchè sceglierli con cura richiede tempo, ma sicuramente i regali fatti col cuore e l’attenzione al dettaglio sono

Nasce InterNations: la community che connette gli expat di tutto il mondo

In un momento storico-sociale in cui non si fa altro che parlare di “fuga di cervelli”, una parola è diventata trendy e, come spesso accade, se n’è travisato, in alcuni

Travel 0 Commenti

Parco del Grassano: un’oasi naturale ad un’ora da Napoli

Napoli è una città ricca di posti da visitare, di musei in cui perdersi e di coste da esplorare, ma è anche il punto d’incontro di tantissime cittadine di provincia

0 Commenti

Nessun Commento!

Commenta per primo adesso