La Grotta delle Meraviglie di Maratea, la più piccola cavità naturale in Italia

La Grotta delle Meraviglie di Maratea, la più piccola cavità naturale in Italia

Vacanzieri una visita da non perdere è la Grotta delle Meraviglie di Maratea!

Scoperta nel 1929, durante i lavori per la costruzione della S.S. 18 Tirrenea Inferiore, la Grotta delle Meraviglie a Maratea è la più piccola cavità naturale in Italia.

Riaperta al pubblico pochi giorni fa e meravigliosa è dir poco con un ambiente ricco di stalattiti e stalagmiti, colonne, strutture di calcite e moltispaghetti, cioè delle stalattiti estremamente sottili e delicate.

All’interno la temperatura si mantiene tra i 15 e i 18 °C mentre l’umidità è del 95%, e per chi si trova in vacanza in questo periodo non può assolutamente perdersi  la visita anche perchè è aperta solo nei mesi estivi.

Informazioni utili

La Grotta delle Meraviglie fino all’11 Settembre sarà aperta tutti i giorni dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 16:30 alle 19:30.

Dal 12 Settembre in poi aprirà solo su prenotazione telefonando ai numeri: 0973/877797 – 331/9150695.

Previous Roll bag S la sacca che si arrotola per tutte le esigenze
Next Gli accessori per capelli, una selezione dei più belli.

About author

You might also like

Blog 0 Commenti

sale rosa….le proprieta’

http://www.greenme.it/mangiare/altri-alimenti/13064-sale-himalayano-benefici-controindicazioni

Noleggiare un abito da sfilata per un evento

Un abito da sogno per un evento speciale? Proprio quello che avete visto nelle sfilate di moda di stilisti internazionali ? Si, avete capito bene oggi si può grazie a

Trasformare asciugamani vecchie in un Tappeto. Il Video Tutorial

Asciugamani scolorite, rotte, scucite e che non asciugano più…quante ne avete in casa? Io una marea! Bene, non buttatele via perchè vi basterà ago, filo e forbici per riciclare asciugamani

1 Comment

  1. Pompeo
    Settembre 29, 22:02
    <p>Gentile Carmen, la prego cortesemente di rimuovere e/o sostituire la foto di copertina del presente articolo perchè non appartenente alla Grotta delle Meraviglie di Maratea e quindi ingannevole.</p>

Lascia un commento

Only registered users can comment.