Ci siamo: l’autunno è, ormai, arrivato e le giornate di sole cominciano ad eclissarsi dietro le prime nuvole; è il momento di dire addio non solo al mare, ma anche alle micro-pause sul terrazzo o sul balcone, dedicate a mantenere viva la tintarella, e di riporre asciugamani e costumi nei ripiani alti del guardaroba, per ripescarli soltanto fra un anno.

Al ritorno dalle vacanze, la frase “mi iscrivo in palestra” è un grande classico. Con le intenzioni migliori si prenotano abbonamenti mensili, persino annuali… salvo, poi, pentirsene, quando il lavoro comincia ad aumentare, le piogge a susseguirsi per settimane ed il freddo a dominare completamente le nostre giornate. Perché, quindi, non porsi nei riguardi dello sport con un atteggiamento più

Negli ultimi anni si parla moltissimo della questione “Fuga dei cervelli“, ma sono in tantissimi i ragazzi (e gli adulti) italiani che cambiano città restando nel nostro Paese, senza superare i confini che portano all’estero. I motivi possono essere tanti: studio, lavoro, voglia di interfacciarsi con una realtà differente, seguire un partner che ha una carriera già avviata… Naturalmente, questo

“Non c’è niente di più bello dell’istante che precede il viaggio” dice un aforisma dello scrittore Milan Kundera, riprendendo, forse, lo stesso concetto incluso nell’altro, più  famoso, aforisma di G. E. Lessing: “L’attesa del piacere è essa stessa il piacere“. In effetti, l’esperienza del viaggio è completa in se stessa, perché fatta di aspettative, vita vissuta e ricordi futuri. Prima che la

Negli ultimi anni è cresciuta moltissimo l’attenzione dei consumatori nei riguardi della sostenibilità e dei diritti degli animali: sempre più persone, infatti, si sono rivolte ad un mercato “alternativo”, dove la pelle ha origini vegetali e i materiali utilizzati per forgiare abiti e oggetti sono riciclabili ed ecocompatibili. Questo, ovviamente, è stato possibile anche grazie ai progressi che le nuove

L’Albania è una terra ricchissima di storia e di paesaggi mozzafiato, capace di offrire ai turisti degli spettacoli naturali incredibili eppure, forse, troppo a lungo inflazionati. Una costa che si affaccia sullo zoccolo della nostra penisola-stivale, fiumi, laghi, acque cristalline avvolgono questa terra di bizantini, di antiche presenze preistoriche e, ovviamente, anche di nostri connazionali, essendo stato un Paese sotto

Napoli è una città ricca di posti da visitare, di musei in cui perdersi e di coste da esplorare, ma è anche il punto d’incontro di tantissime cittadine di provincia che le orbitano intorno e che offrono infiniti spunti in quanto a relax e immersione nella natura. Tra questi, sicuramente c’è il meraviglioso Parco del Grassano, una vera e propria

A guardarle sui social, le fotografie che corrispondono all’hashtag #BagniSanFilippo sembrerebbero mostrare dei temerari pronti a immortalarsi in selfie azzardati, vestiti di un semplice costume e adagiati su distese bianche di quel che sembrerebbe essere, a tutti gli effetti, ghiaccio. In realtà, le cose stanno molto diversamente e questo posticino in Toscana, alle pendici del Monte Amiata, è tutt’altro che

Roma è una di quelle città che non basterebbe una vita per visitarle tutte, perchè sono piene zeppe di storia, di novità e di tradizioni: un mix di passato, presente e futuro che è difficile trovare in altri posti del mondo. Per i suoi estimatori ed i suoi “inquilini” abituali, inoltre, da questa primavera, c’è un altro posto pronto ad

In un momento storico-sociale in cui non si fa altro che parlare di “fuga di cervelli”, una parola è diventata trendy e, come spesso accade, se n’è travisato, in alcuni casi, il significato. Parliamo di “expat“. Come è intuibile, etimologicamente siamo dinanzi ad un termine direttamente derivato da expatriate che, in inglese, significa “espatriare, andare a risiedere in un Paese straniero“. Non